LogoUNIVERSITA' DELLA TERZA ETA'
del Centro Storico di Venezia APS
Area Privata

Storia del Vetro

La tradizione vetraria veneziana

Docente ROSA BAROVIER
Sede Istituto Cavanis - Aula Magna
Periodo Febbraio-Aprile
Orario Giovedì dalle 16:15 alle 17:05

Venezia vanta la più antica tradizione europea di produzione vetraria d'arte, tuttora fiorente, che fu, nelle origini erede della vetraria islamica e bizantina ed, indirettamente, della vetraria romana. Probabilmente non vi fu neppure una soluzione di continuità tra la produzione alto-adriatica di epoca romana e la produzione veneziana dell'alto medioevo. Soprattutto dal XV secolo i vetrai di Murano svilupparono tecnologie originalissime, per quanto concerne sia la composizione di materiali vitrei che le lavorazioni a caldo. L'invenzione del vetro cristallo, immediatamente prima del 1450, fu una tappa fondamentale di questo sviluppo. Da allora le forme e le decorazioni più raffinate connotarono, in assoluta sintonia con i canoni dell'arte rinascimentale, i capolavori muranesi, che divennero uno status symbol presso le corti di tutta Europa. Il vetro d'arte di altri paesi, come l'Inghilterra e la Boemia, ebbero origine dalla emigrazione in quei luoghi dei vetrai veneziani che esportarono il loro patrimonio tecnologico. Si videro interessanti novità anche in epoca barocca e rococò. Seguì, dopo la caduta della Repubblica Veneta, un periodo di grave decadenza ma con l'unità d'Italia la produzione veneziana risorse con rinnovato vigore.


Sito sviluppato da
Ve.Net Software & Servizi S.r.l.
Universita' della terza Eta' del Centro Storico di Venezia APS
Tel 041.5225336 e-mail: segreteria@uniteve.com
Codice fiscale 94009760276